Vivaismo Viticolo Italiano

GIANFRANCO TEMPESTA
MONICA FIORILO
VITIVINICOLTURA E VIVAISMO – OUTLOOK

“L'uomo tanto può quanto sa” – Francesco Bacone

Il vino è cultura
Mondializzazione supply chain
L’Italia manca di agroindustria
Il vino è in mano straniera
Economia in recessione
Il turismo è il più colpito
Italia anello debole nella UE
Mancano le risorse economiche
La crisi può protrarsi per un lustro  
Vivaismo e crisi (Schumpeter)

 

Che fare? (Vladimir Il'ič Ul'janov, conosciuto come Lenin)

 

 

È stata, in origine, una società italiana produttrice di energia elettrica attiva in Campania e nel resto del Meridione. Negli anni trenta passò all'IRI e dagli anni sessanta effettuò acquisizioni nel settore agricolo e alimentare, diventando il più grande gruppo alimentare italiano. Negli anni novanta il gruppo fu smembrato.

Il Corriere Vinicolo n°12 – 6 aprile 2020 pag. 12-13

ALLEGATO 1

Allegato1

ALLEGATO 2

Allegato 2

fu

Torna all'inizio della pagina

De Vulpe et Uva. Copyright © 2013. All Rights Reserved

Copyright (c) De Vulpe et Uva - All rights reserved - Disegnato da: Freddy Fiorilo Email: ffiorilo@gmail.con
POWERED BY: VIVAIO ENOTRIA