Evoluzione delle DO italiane

GIANFRANCO TEMPESTA
MONICA FIORILO - MAURO CATENA

Lombardia

LOMBARDIA

Quella lombarda è una viticoltura che si caratterizza per aree distinte ed originali anche se quasi tutte in crisi di produzione. Si è cercato di rispondere a tale fenomeno moltiplicando i vini DOCG: 5 su 27, gratificando le aree più distintive (Valtellina, Franciacorta e Oltrepò Pavese), ma la superficie dedicata alle produzioni DO si è contratta di circa 4.000 ha dal 2.000 ad oggi, con il vino atto rimasto sostanzialmente invariato per il maggior contributo delle aree più fertili.

L’Oltrepò pavese è stato vittima di illustri fallimenti aziendali e affida le sue prospettive al rilancio del Pinot nero n. e alla tenuta della Croatina n. a discapito di prodotti storici ormai superati dal mercato (Sangue di Giuda, Buttafuoco a base Barbera n., Croatina n. e Uva Rara n.).

La Franciacorta mantiene una prestigiosa qualifica e una buona posizione di mercato grazie alla produzione di spumanti col metodo classico a scapito della DO Terre di Franciacorta (oggi Curtefranca).

Nella provincia di Sondrio vi è un’altra viticoltura che non possiamo esimerci dal definire “eroica” per le difficoltà di coltivazione e cura della vite; la sopravvivenza di quest’area è affidata alla responsabilità dei produttori e al Consorzio per la Tutela dei Vini di Valtellina. Le sue fortune e notorietà internazionali sono affidate alla Chiavennasca (Nebbiolo n.) famosa soprattutto per la versione surmaturata “Sfursat”.

L’area dei lambruschi mantovani è tributaria del vicino territorio emiliano, anche se cerca di affrancarsi con il rilancio del Grappello Ruberti n. in aggiunta al Lambrusco Viadanese n.

lombardia PROD
lombardia SUP
lobardia STAT
lombardia SDO

 

Flecha

 

 

.

De Vulpe et Uva. Copyright © 2013. All Rights Reserved

RICERCA

WEB DIRECTOR

Gianfranco Tempesta
Email: gftempesta@devulpeetuva.com

WEB EDITOR

Monica Fiorilo
Email: mfiorilo@devulpeetuva.com

WEB DESIGNER

Freddy Fiorilo
Email: ffiorilo@devulpeetuva.com
DVEU

Tel: + (39) 348 594 1756

Copyright (c) De Vulpe et Uva - All rights reserved

POWERED BY: VIVAIO ENOTRIA