Evoluzione delle DO italiane

GIANFRANCO TEMPESTA
MONICA FIORILO - MAURO CATENA

Molise

 

MOLISE

 

È ritenuto la dependance dell’Abruzzo ed è carente di produzioni significative (massa critica) per affrontare l’attuale mercato del vino che opera a livello internazionale.

Le DO rappresentano appena un decimo della produzione enologica regionale, di cui la metà imbottigliata rispetto al vino atto. Ovviamente mancano vini a DOCG e delle 4 la più diffusa è Molise, con una base ampelografica improbabile, che riscuote forse per questo maggior successo della DO Biferno.

La terza denominazione Tintilia del Molise, assai distaccata rispetto alle prime due (province di Isernia e Campobasso), punta alla valorizzazione di un vitigno di origine Campana.

 

Molise14 1
14 Molise2
GrafMolise
Molise graf2

 

Flecha

 

 

.

De Vulpe et Uva. Copyright © 2013. All Rights Reserved

RICERCA

WEB DIRECTOR

Gianfranco Tempesta
Email: gftempesta@devulpeetuva.com

WEB EDITOR

Monica Fiorilo
Email: mfiorilo@devulpeetuva.com

WEB DESIGNER

Freddy Fiorilo
Email: ffiorilo@devulpeetuva.com
DVEU

Tel: + (39) 348 594 1756

Copyright (c) De Vulpe et Uva - All rights reserved

POWERED BY: VIVAIO ENOTRIA