Evoluzione delle IG Italiane

GIANFRANCO TEMPESTA
MONICA FIORILO - MAURO CATENA

Puglia

 

 

PUGLIA

Se l’IG omonima si caratterizza per la consistenza numerica, non vi è dubbio che l’IG conosciuta a livello di mercato nazionale ed estero è la IG Salento che, nonostante vanti la stessa base ampelografica, insiste su un territorio a maggior tasso imprenditoriale e distintosi anche enologicamente.

 È monopolizzata dal Negroamaro n. e dal rosato più famoso d’Italia, ma possiede una ricca base ampelografica che permette di ottenere, nella IG, vini di nuova concezione, base per interessanti verifiche di mercato.

Va rilevato che, a partire dalla IG Daunia, questa è l’unica regione a sud in cui si è valorizzato il Lambrusco Maestri n. qui prodotto anche nella versione ferma.

 

  • VOLUME VINO E AREE IG (ha)
  • PRODUZIONE PER VOLUME
  • CATEGORIA E LINEE DI TENDENZA
Puglia
Footer

Graf1

Graf2

 

fu

Torna all'inizio della pagina

.

De Vulpe et Uva. Copyright © 2013. All Rights Reserved

RICERCA

WEB DIRECTOR

Gianfranco Tempesta
Email: gftempesta@devulpeetuva.com

WEB EDITOR

Monica Fiorilo
Email: mfiorilo@devulpeetuva.com

WEB DESIGNER

Freddy Fiorilo
Email: ffiorilo@devulpeetuva.com
DVEU

Tel: + (39) 348 594 1756

Copyright (c) De Vulpe et Uva - All rights reserved

POWERED BY: VIVAIO ENOTRIA